ECM

Psicologia dell’emergenza e primo soccorso psicologico

CREDITI  50 ECM
ATTIVO DAL  15 febbraio 2021
SCADENZA  31 dicembre 2022
RISERVATO A 
TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE

_____

L’attuale condizione che stiamo vivendo legata alla pandemia mondiale da coronavirus è unica e potenzialmente sconvolgente per ognuno di noi. Come evento ad alto impatto emotivo che colpisce la collettività in modalità senza precedenti, può generare reazioni tipiche da stress.

Del resto questa situazione sta mettendo a dura prova l’equilibrio psichico di ciascuno di noi, e non possiamo pensare che lo stress, la paura, i lutti e le restrizioni personali ed interpersonali non ingenereranno un impatto traumatico. Gli esseri umani sono strutturati per fronteggiare, a livello psicologico, stress anche intensi; quando però questo intenso stress si prolunga nel tempo e perdura continuativamente anche a lungo, può subentrare una fase di crollo psicologico a cui ne segue un’altra di esacerbazione sintomatologica, cioè di insorgenza di un disturbo psicologico strutturato. Queste situazioni hanno a che fare con i cosiddetti Traumi Complessi. E’ possibile che le persone, dopo la pandemia da Coronavirus, sviluppino una vasta gamma di disturbi psicologici come: umore basso; insonnia; stress post-traumatico legato al rischio di infettarsi, alla paura di ammalarsi, di perdere i propri cari e di avere ingenti difficoltà finanziarie; ansia; irritabilità; esaurimento; depressione. Mai come in questo periodo storico è lecito parlare di emergenza psicologica, e quindi di psicologia dell'emergenza come branca che si occupa sia delle persone direttamente coinvolte negli eventi critici (vittime primarie) sia dei loro familiari e amici e delle persone che sono state testimoni dello stesso evento (vittime secondarie) sia dei soccorritori (vittime terziarie) e della comunità ove gli eventi critici si sono verificati. La Psicologia dell’emergenza connota un ambito assai ampio di studio e applicazione delle conoscenze psicologiche in situazioni critiche fortemente stressanti, che mettono a repentaglio le routine quotidiane e le ordinarie capacità di coping degli individui e delle comunità di fronte ad avversità di ampia magnitudo, improvvise e urgenti. Esse sono determinate da eventi di grande dimensione collettiva (maxiemergenze), ma anche da circostanze gravi ma più circoscritte della vita quotidiana.

Questo corso intende affrontare le tematiche ed i risvolti psicologici e psicosociali connessi alla pandemia che stiamo vivendo, dando ampio spazio (nel primo modulo) ai fondamenti della psicologia dell’emergenza: cos’è, come nasce e quali sono i contesti di cui si occupa. Nel secondo modulo parleremo di PSP (primo soccorso psicologico). Il Primo Soccorso Psicologico è un modello di intervento di sostegno psicosociale rivolto ai superstiti e ai familiari delle vittime immediatamente dopo un disastro o una maxi-emergenza.
Il suo obiettivo è quello di mitigare lo stress acuto psicologico derivante dal coinvolgimento in un evento avverso rispondendo ai bisogni dei superstiti e promuovendone il funzionamento adattivo, la percezione di sicurezza e il progressivo ritorno alla normalità.
Nel terzo modulo verranno trattati i disturbi mentali legati ai disastri naturali, con particolare riferimento al disturbo post traumatico da stress ed ai trattamenti evidence based per fronteggiarlo. Nel quarto ed ultimo modulo si entrerà nello specifico nella situazione emergenziale attuale legata al Covid-19. Saranno fornite nozioni relative ai risvolti psicologici causati da una pandemia ed allo stesso tempo si cercherà di andare incontro ai bisogni specifici delle fasce più deboli della popolazione (bambini e persone con disabilità), cercando di comprendere cosa possiamo fare per rispondere in maniera adeguata ai loro bisogni ed a gestire l’ansia e lo stress. Questo corso è rivolto a psicologi, medici, infermieri ed a tutti gli operatori sanitari che vogliano approfondire l’argomento della psicologia dell’emergenza in un ottica ampia partendo dalla storia e da come nasce questa branca della psicologia, per arrivare a definire in termini attuali le emergenze psico sociali causate dall’attuale pandemia che stiamo vivendo.

Pronta Consegna
PREZZO: € 55,00

 

1 MODULO: LA PSICOLOGIA DELL’EMERGENZA
- 1 Psicologia dell’emergenza: storia ed attualità.
- 1.1 La comunità nei disastri, una prospettiva psico sociale
- 1.2 La psicologia dell’assistenza umanitaria
- 1.3 Linee guida per la salute mentale e il supporto psicosociale nei contesti di emergenza
- 2 La psicologia dell’emergenza
- 2.1 Il volontariato degli psicologi degli psicologi nella protezione civile
- 2.2 Competenze dello psicologo nell’assistenza umanitaria
- 2.3 Le emozioni nei soccorritori
- 3 La comunità in emergenza
- 3.1 La tutela della salute dei minori
- 3.2 persone disperse: aspetti psicologici della ricerca
- 3.3 implicazioni psico sociali di un disastro naturale
- 3.4 Traumi da guerra
- 3.5 gli interventi psicosociali in emergenza

MODULO 2: PRIMO SOCCORSO PSICOLOGICO
1 Incidentalità stradale: una specifica forma di emergenza
1.1 L’intervento psicosociale nelle emergenze
1.2 Intervenire in fase acuta, di transizione o a lungo termine: i diversi bisogni delle vittime
2 Il pronto soccorso psicologico e l’intervento di primo supporto
2.1 Il pronto soccorso psicologico per le vittime degli incidenti stradali
2.2 Quando può essere utilizzato e quale durata può avere il Pronto Soccorso Psicologico?
3 Il protocollo di pronto soccorso psicologico e di primo supporto
3.1 Primo contatto e costruzione della relazione
3.2 Strategie di gestione dello stress
4 Intervento di primo supporto e pronto soccorso psicologico ai familiari di persone
con esiti di disabilità a lungo termine
4.1 Gli esiti della disabilità a lungo termine provocata da incidenti stradali
4.2Raccomandazioni pratiche

3 MODULO: DISTURBI MENTALI LEGATI AI DISASTRI NATURALI
- 1 Le cause dei disturbi ed effetti di un evento traumatico
- 2 La psiche umana di fronte alla catastrofe
- 3 Il trauma psicologico e gli eventi traumatici
- 4 Caratteristiche del cervello traumatizzato
- 5 Trauma: fattori di protezione; resilienza e strategie di coping
- 6 Disturbi correlati ad eventi traumatici: il disturbo post traumatico da stress (PTDS)
- 7 La terapia psicologica nel trauma: EMDR

MODULO 4: COVID- 19, LE IMPLICAZIONI PSICOLOGICHE DI UNA PANDEMIA
- 1 Pandemia: cenni storici e implicazioni sulla vita quotidiana
- 2 Coronavirus: le implicazioni psicologiche di una pandemia
- 3 Differenza tra ansia e paura
- 4 I disturbi di ansia
- 5 Ansia e stress: differenze
- 6 Come possiamo gestire ansia e stress
- 7 Attacchi di panico: cenni e trattamento
- 8 Bambini e pandemia: come aiutare i piccoli a gestire lo stress
- 9 Risvolti psicologici nei più piccoli durante e dopo una pandemia
- 10 Rispondere ai bisogni delle persone con disabilità durante l’epidemia

PAGINE 0


Tueor Servizi srl

C.so Tazzoli 215/13 10137 Torino

[+39] 011 3110675